DOLCI

Mousse ai tre cioccolati, una torta fresca e cremosa.

Appena ho visto questa torta di mousse ai tre cioccolati nel blog di Chiara (Ciliegine Rosse e Polpette Piccanti) me ne sono innamorata immediatamente, la sua è perfetta ed elegante, la mia un po’ meno…sono una gran pasticciona, ma insomma la sostanza è quella, una torta delicata, fresca e cremosa.
Niente forno, niente uova, niente farina, ma largo al cioccolato e panna.
Perfetta per concludere una cena estiva.

Torta di mousse ai tre cioccolati

INGREDIENTI
Tortiera da 20 cm

Per la base di biscotti
200 g di biscotti al cacao
100 g di burro
1 cucchiaio di caffè solubile
1/2 cucchiaio di latte

Per la mousse di cioccolato al latte
200 ml di panna fresca
160 g di cioccolato al latte
100 ml di latte
6 g di gelatina

Per la mousse di cioccolato bianco
200 ml di panna fresca
200 g di cioccolato bianco
100 ml di latte fresco
6 g di gelatina

Per il decoro di lamponi freschi e coulis di lamponi
100 g di lamponi
2 cucchiaini di zucchero semolato
1 cucchiaino di succo di limone

Procedimento:

Foderate una tortiera da 20 cm con la carta da forno, la base e con una striscia di carta anche il bordo. Tritate i biscotti nel mixer e mischiateli con il burro fuso e il caffè solubile sciolto nel latte.
Distribuite il composto sul fondo della tortiera in modo uniforme e mettete in  frigorifero per circa 30 minuti.

Iniziate a preparare  la mousse di cioccolato al latte, mettete a mollo in acqua fredda i fogli di gelatina (nel mio caso erano 1 e mezzo),
montate la panna e nel frattempo scaldate il latte senza arrivare all’ebollizione.
Tritate il cioccolato grossolanamente, aggiungete il latte bollente, la gelatina strizzata e mescolate  finché il cioccolato non si sarà sciolto.
Aggiungete il composto alla panna montata e mescolate, versate la mousse sopra la base di biscotto e riponete la tortiera in freezer a rassodare (io ho il freezer con i cassetti e devo inclinare la tortiera per riporla, per questo motivo gli strati sono risultati leggermente storti, vi consiglio qualora aveste lo stesso problema di eliminare il cassetto in modo da inserire la tortiera mantenendola sempre dritta.

A questo punto ripetete lo stesso procedimento per realizzare la mousse di cioccolato bianco.

Versate la mousse di cioccolato bianco, e riponetela in frigorifero intanto che preparate la decorazione, in modo che non si solidifichi troppo.
In un pentolino unite metà dei lamponi, lo zucchero e il succo di limone.
Fate cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti, schiacciando i lamponi, a questo punto filtrate la coulis in modo da eliminare i semi.

Decorate la superficie della torta con i lamponi freschi e qualche goccia di coulis, aiutatevi con uno stecchino di legno per formare i cuoricini e ponete in freezer per almeno 30 minuti prima di servirla.

You Might Also Like...

3 Comments

  • Reply
    Chiara
    2 luglio 2018 at 12:24

    Che meraviglia Cri, lo so che l’ho già detto ma è davvero bellissima e mi ha fatto un sacco piacere che tu l’abbia rifatta ❤❤❤

    • Reply
      paneacqua
      2 luglio 2018 at 12:30

      Ciao Chiaretta, è stato un piacere!!! <3

  • Reply
    Sonia
    8 settembre 2018 at 19:40

    non è affatto pasticciata, io la trovo bellissima! sarà davvero molto buona anche.

Leave a Reply